martedì 4 ottobre 2011

crostata di amaretti

E' da tantissimo tempo che non accedo al mio blog e sono rimasta davvero stupita dal notare il notevole aumento delle persone che mi seguono!!!Un grazie enorme a tutti tutti tutti!
Le nostre tanto desiderate vacanze di settembre sono terminate..alla fine tutto fai da te, una settimana al mare e una in montagna..della serie "non ci facciamo mancare nulla..nel bene e nel male!"
E ora son di nuovo pronta per nuovi esperimenti...anche se la ricetta che pubblico oggi è una vecchia ricetta alla quale sono particolarmente legata perchè è una delle prime ricette del corso di pasticceria che ho seguito anni fa, perchè adoro gli amaretti e perchè mi piace il gusto e l'odore di questo dolce.L'ho preparata recentemente per far visita ai miei amici Patty e Cristian..la nostra visita dopo il loro matrimonio:-)

Per la pasta frolla:
500 gr farina
180 gr burro
150 gr zucchero
3 uova
buccia grattugiata di limone o una bustina di vanillina

per il ripieno:
crema pasticcera (vedi ricetta torta cuore san valentino)
100 gr amaretti sbriciolati

per guarnire:
1 cucchiaio di sciroppo di mandorla
3 cucchiai di acqua
amaretti


Per preparare la pasta frolla io senza farmi troppi problemi metto tutti gli ingredienti nel robot da cucina per qualche minuto (2 al massimo 3..), poi faccio una palla che conservo in frigo per un'ora, all'interno di una ciotola e coperta con pellicola trasparente.
Nel frattempo preparare la crema pasticcera.Spegnere il fuoco appena è pronta e versare gli amaretti sbriciolati.

Stendere la pasta frolla nella teglia con spessore di circa mezzo centimetro.Versare all'interno la crema pasticcera di amaretti.
Mettere in forno caldo a 180° per 25 minuti.
Togliere dal forno e lasciare raffreddare.Mettere la crostata su un vassoio.

Versare in un piatto l'acqua e lo sciroppo di mandorla e tuffarvi per qualche minuto gli amaretti che poi andranno messi sulla superficie della crostata.
Lasciare riposare in frigorifero qualche ora prima di assaggiarla....se riuscite a resistere:-)

1 commento:

  1. Come si presenta bene questa torta...e chissà che buona!!!
    a presto ^_^

    RispondiElimina