lunedì 21 marzo 2011

crema di barbabietole

Primo giorno di primavera..l'estate è vicina (speriamo!) e così anche i giorni in cui dovremo esibirci in costume in riva al mare...non ne vedo l'ora..nonostante ci sia nella mia testa una sola  visione: i costumi dell'anno scorso..sicuramente non mi entreranno piùùù...mamma mia come ho esagerato negli ultimi mesi!!
e allora cosa inventarsi di gustoso che però non contribuisca ad appesantire ulteriormente i chili accumulati durante l'inverno??
Da questi pensieri nasce il piatto di stasera...sembra  un esperimento azzardato...eppure il risultato non è niente male!
Ovviamente devono piacere le barbabietole..e bisogna avere in casa un frullatore o un mixer.

3 barbabietole rosse già cotte (circa 250/300 gr)
pepe q.b
sale q.b.
un ciuffo di prezzemolo
mezzo bicchiere d'acqua
1 cucchiaio di olio di oliva evo
1 yogurt bianco intero








Pulire bene le barbabietole; tagliarle a piccoli cubetti e frullarle nel mixer con acqua, sale, pepe, prezzemolo 4 cucchiai di yogurt.Mettere il composto così ottenuto in una pentola , aggiungere l'olio e scaldare.Servire nel piatto con delle piccole gocce di yogurt.
Io l'ho provata sia calda che fredda...e mi è piaciuta in entrambi i casi.Punti a suo favore: ipocalorica; superveloce e facile; colorata e gustosa..

PS: nonostante la mia forte motivazione di questi giorni a perdere qualche etto.. non penso che spariranno i dolci dalla mia cucina e dal  mio blog..sono troppo golosa:-)))

2 commenti:

  1. dal colore è stupenda penso che il sapore sia altrettando

    RispondiElimina
  2. cavoli... una meraviglia, complimenti! ^_^

    RispondiElimina